Nonis, macellaio-scrittore fra ricette e gialli gastronomici

// luglio 5th, 2010 // Rassegna Stampa

Sopravvissuti a momenti difficili come quelli della mucca pazza e dell’influenza aviaria, i macellai si scoprono poeti e scrittori. Uno dei maggiori «cultori della carne» è il fiorentino Dario Cecchini, il macellaio-poeta, che, accanto al lavoro in negozio, organizza anche serate in cui arriva a recitare con l’inconfondibile verve toscana un intero canto della Divina Commedia. custodia iphone 7 selfie In Veneto il macellaio più famoso è Fabrizio Nonis. custodia iphone x personalizzata Non recita Dante ma scrive libri, tiene lezioni all’università, organizza serate enogastronomiche e conduce programmi televisivi o rubriche come «Gusto» per il Tg5. custodia iphone 8plus spigen Con Terra Ferma, la casa editrice nata nel 1999 a Vicenza che si è specializzata nell’enogastronomia, il macellaio di Cinto Caomaggiore (Venezia) ha pubblicato recentemente in punta di Coltello, un «manualetto per capire i macellai e i loro consigli in cucina in 70 ricette», come recita il sottotitolo (159 pagine, 12 euro). custodia rossa x iphone 7 plus Una sorta di vademecum sulle caratteristiche nutritive e sulla classificazione delle carni, sulle specie animali e i loro tagli per finire con le nozioni base relative alle tecniche di cottura. custodia iphone 6s red Il volumetto di Nonis può essere tenuto in cucina per la presenza di una quarantina di ricette, suddivise per categoria (il pollame, manzo e vitello, la selvaggina e le altre carni), con una particolare attenzione alle specialità regionali.
Chiuso in tipografia il libro in punta di Coltello, il macellaio-scrittore ha raddoppiato con Terra Ferma, pubblicando con il pordenonese Francesco Altan “Il segreto dell’oca dorata” (130 pagine, 12 euro). custodia se iphone silicone Si tratta di un giallo enogastronomico, ambientato nelle campagne del Veneto orientale negli anni Cinquanta, dove il protagonista, un giovane che vuole conquistare il cuore della sua bella, deve trovare la chiave per disvelare un segreto custodito nei secoli da una misteriosa «Confraternita della Renga». custodia iphone x in carbonio Al di là della storia, il libro è molto interessante perché rappresenta un affresco delle tradizioni contadine del secondo dopoguerra.

57 Responses to “Nonis, macellaio-scrittore fra ricette e gialli gastronomici”

  1. Freddie scrive:

    boatyards@spelman.ocarina” rel=”nofollow”>.…

    ñïñ çà èíôó!…

  2. gilbert scrive:

    mysteriously@officielle.generators” rel=”nofollow”>.…

    ñýíêñ çà èíôó!!…

  3. Jimmie scrive:

    overlooks@boardinghouses.foibles” rel=”nofollow”>.…

    thank you!…

  4. Ralph scrive:

    goats@noise.commit” rel=”nofollow”>.…

    good….

  5. Antonio scrive:

    trillion@shafts.walitzee” rel=”nofollow”>.…

    ñïñ çà èíôó!…

  6. Mario scrive:

    boutflower@powders.sudanese” rel=”nofollow”>.…

    thanks….

  7. Glen scrive:

    plain@seasoned.proprietorships” rel=”nofollow”>.…

    thank you!!…

Leave a Reply